Non si sa ancora per quale motivo ma sembra che Mario Balotelli si fidi davvero poco della sua ex Raffaella Fico.

I due hanno avuto una relazione molto discussa dai tabloid e dalle televisioni, e da questa love story ne è nata anche la piccola Pia. Dopo un tumultuoso addio sembrava che Mario e Raffaella stessero prendendo ognuno la sua strada, e invece c’è ancora qualcosa che sembra tenere vivo il legame.

balotelliSecondo quanto rivela il sempre bene informato Alberto Dandolo, il calciatore avrebbe assoldato un investigatore privato per “tenere sotto controllo” la ex: «Si mormora – scrive l’insider – che Mario Balotelli, 26 anni, avrebbe chiesto una consulenza a una nota agenzia di investigatori privati per spiare l’ex compagna Raffaella Fico, mamma della sua piccola Pia. Cosa vorrà mai scoprire? Ah saperlo».

Probabilmente questo ingaggio è in qualche modo legato alle dichiarazioni che Balotelli fece al Corriere della Sera un po’ di settimane fa. In un’intervista al quotidiano di Via Solferino, il calciatore confessò un retroscena della sua vita di padre: «Non posso tenere con me Pia perché la madre di Raffaella mette i bastoni tra le ruote, se l’avessi a casa con me tutto il giorno sarei la persona più felice del mondo».

E sulla Fico, si pronunciò senza troppi peli sulla lingua: «Mi chiede continuamente soldi che non le spettano pretendendo che incontri mia figlia solo in sua presenza. Sono dovuto ricorrere pure ai Tribunali per far valere i miei diritti, ma lei continua a fare come le pare».

Antonio Osso