Agli Australian Open Novak Djokovic passa direttamente in finale. Roger Federer non ce l’ha fatta ed è stato sconfitto dal giocatore serbo. Si fa sempre più avvincente questa fase della gara di tennis, che riesce a riservare ai numerosi appassionati tante sorprese differenti. D’altronde non dobbiamo nemmeno trascurare che per Djokovic è la 26esima finale che affronta in uno Slam.

La sconfitta di Roger Federer

Roger Federer non è riuscito a trionfare e ad arrivare fino in fondo in questa fase degli Australian Open. Infatti, nonostante Novak Djokovic abbia avuto un inizio complicato nella gara, alla fine è riuscito a sconfiggere in tre set Roger Federer.

Quest’ultimo probabilmente non ha dato il meglio di sé anche perché è stato afflitto da un problema a livello muscolare, che lo ha messo in una posizione di difesa che non è risultata trionfante. Il risultato del match tra i due giocatori di tennis è stato di 7-6, 6-4 e 6-3.

Le dichiarazioni di Djokovic alla fine della partita

Non sono mancate le dichiarazioni di Djokovic alla fine della partita. Il giocatore ha speso delle parole lodevoli nei confronti dell’avversario, facendogli i complimenti.

Ha spiegato che era abbastanza nervoso, anche perché Roger avrebbe iniziato molto bene l’incontro. È stato molto sportivo Djokovic, perché ha detto di avere rispetto nei confronti di Federer, perché è stato in campo nonostante l’infortunio che avesse subito.

Ha spiegato che la sua rimonta è stata dovuta anche al fatto che, dopo la vittoria del proprio set, si è sentito incoraggiato e si è sentito più rilassato.