Per Romelu Lukaku, bomber belga d’eccezione, attaccante dell’Inter, nell’ambito del calciomercato arriva un’offerta molto interessante che proviene direttamente dall’Inghilterra. Secondo quanto riportano le fonti giornalistiche del momento, il Manchester City avrebbe messo gli occhi su questo noto calciatore e avrebbe offerto all’Inter una cifra intorno agli 80 milioni di euro, per poter avere Lukaku nelle sue file.

L’Inter rifiuta l’offerta del Manchester City

Secondo quanto rivelano diverse indiscrezioni, tuttavia, nonostante la consistenza dell’offerta che arriva dall’Inghilterra, il club neroazzurro avrebbe rifiutato la somma di denaro. I dirigenti dell’Inter non sono convinti che questa possa essere la scelta migliore.

Lo stesso Antonio Conte considera indispensabile il ruolo di Lukaku per la squadra. Gli esponenti del club neroazzurro valutano il giocatore belga non meno di 100 milioni di euro. Tuttavia l’offerta dell’Inghilterra appare davvero importante e non è detto che in futuro il Manchester City non possa alzare l’offerta.

Lukaku si fa notare sempre di più

Fa gola davvero a molti Romelu Lukaku da quando è diventato attaccante dell’Inter. I suoi risultati si sono fatti davvero notare, perché il giocatore ha riportato 41 goal in 59 partite. Sotto i suggerimenti di Antonio Conte, l’attaccante è riuscito a crescere anche nel gioco di squadra ed è proprio per questo che molte squadre del calcio europeo hanno messo gli occhi su di lui.

Lo stesso Conte in una recente intervista ha fatto presente che Lukaku è un giocatore incredibile e che presenta ancora un netto margine di miglioramento. Conte ha affermato che Lukaku potrebbe diventare uno dei migliori attaccanti del mondo.