Secondo delle indiscrezioni, Dazn sta siglando un accordo commerciale con Sky Italia. Con questo accordo verranno garantite una serie di offerte agli abbonati per la visione in streaming di contenuti sportivi oltre che la nascita del canale satellitare DAZN1, al canale 209.

Le novità derivanti dall’accordo

Gli abbonati che attiveranno l’offerta Sky-Dazn, sul canale 209, avranno accesso ai contenuti offerti da Dazn ovvero tre partite a settimana della Serie A, due incontri di serie B Bkt per ogni turno e degli incontri selezionati di calcio internazionale.

Dazn ha infatti i diritti per le competizioni internazionali di Liga, Ligue 1, l’Eredivisie olandese, Fa Cup, League Cup, Copa Libertadores, Copa Sudamericana, Major League Soccer e i campionati giapponesi e cinesi.

Comunque la programmazione completa di Dazn continuerà ad essere disponibile in streaming. Secondo Veronica Diquattro, Executive Vice President Southerm Europe di Dazn, la piattaforma sta continuando ad investire per ampliare l’offerta di contenuti in streaming e questo accordo non farà altro che garantire ad un numero sempre maggiore di tifosi di poter godere di una selezione dei principali eventi sportivi di Dazn.

I vantaggi dell’accordo per gli abbonati Sky

La durata dell’accordo fra Sky e Dazn è prevista fino a giugno 2021, data in cui scadranno i diritti per il calcio di Serie A e Serie B.

I vantaggi di questo accordo saranno validi per gli abbonati all’offerta satellitare di Sky (con Sky Q, My Sky HD o Sky HD) che abbiano attivato l’account Dazn. Questi avranno anche l’accesso al nuovo canale DAZN1 a partire dal 20 settembre.

L’offerta si potrà sottoscrivere solo online (tramite sito o app) a partire da mercoledì 4 settembre. Invece, gli abbonati da più di tre anni a Sky Calcio e Sky Sport si vedranno attivata l’offerta in automatico direttamente da Sky, senza costi aggiuntivi.