Fabio Basile è stato il primo italiano ad aver vinto una medaglia d’oro alle Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro. Il judoka di Rivoli ha scatenato la gioia dei tifosi italiani grazie a un colpo che ha messo ko il sudcoreano An. Dopo la vittoria sul tatami, informazioni su Basile sono esplose sul web e si finisce  – inevitabilmente – per imbattersi nel nome di Sofia Petitto.

Fabio Basile: la vita sentimentale del campione

sofia-256x300

Digitando il nome di Fabio o quello di Sofia si incontrano con facilità tante foto che ritraggono i due mentre si scambiano baci e abbracci. Si tratta insomma di una coppia davvero affiatata, come ammette Sofia sulla sua pagina Facebook: «E amore il mio grande amore che mi credi, vinceremo contro tutti e resteremo in piedi», scrive la ragazza citando una nota canzone di Marco Mengoni.

Fabio Basile: chi è Sofia Petitto?

url-2

Tra l’altro è curioso notare che anche Sofia, proprio come il suo Fabio, è una judoka professionista. Lei a Rio non c’è, ma nel 2015 ha vinto la medaglia d’argento ai Mondiali cadetti di judo.

Dopo aver ottenuto la medaglia d’oro, Fabio si è comunque potuto sfogare come avrebbe desiderato fare da tempo: «E’ stato un anno allucinante. Lo sapete che un anno fa non ero neanche nel ranking mondiale? Mi stavo bruciando, ma sono riuscito a trasformare questa sofferenza in un’arma da usare per mettere al tappeto i miei avversari. Molti mi dicevano di smettere e mi volevano convincere che non sarei diventato un campione: ecco, questa è la medaglia che dedico a questa gente».

Francesco Giubilini