Dopo Tokyo 2020, la campionessa olimpica Federica Pellegrini ha deciso di dire addio definitivamente al nuoto. Durante il lancio della campagna #LoveLight di Transitions, ha confermato con convinzione quello che già aveva annunciato qualche tempo fa, ovvero un ritiro dalle “vasche”.

Le parole della campionessa

La pluricampionessa, infatti, ha dichiarato che le Olimpiadi di Tokyo rappresentano la sua ultima fatica prima del ritiro.

A pochi giorni dal suo 32esimo compleanno sente l’esigenza di finire la sua lunga carriera iniziata con delle vittorie sin dalla giovane età, a 16 anni.

Sebbene vincere e la popolarità siano aspetti di questa vita che piacciono alla divina, ammette di aver bisogno di normalità e di crearsi una famiglia, magari con dei figli.

Il futuro di Federica Pellegrini

D’altronde, il desiderio di crearsi una famiglia era già sorto quando era ancora legata a Filippo Magnini, dunque questa maggiore convinzione, ad oggi, fa sorgere l’ipotesi di un possibile rafforzamento del rapporto con Matteo Giunta, con cui si suppone che la campionessa sia legata attualmente. Questo è quanto accade dal punto di vista personale e sentimentale di Federica Pellegrini.

Invece, per quanto riguarda il futuro prossimo “lavorativo” della campionessa, c’è ancora la televisione: sarà di nuovo presente al programma televisivo Italia’s Got Talent, il talent che la vede nelle vesti di giudice, ed ha dichiarato che attualmente stanno registrando la nuova stagione.

Ha definito l’esperienza televisiva come la scoperta di un nuovo mondo, ma nella trasmissione ha solo il ruolo di un giudice buono dietro un banco.

Infatti in tanti hanno potuto apprezzare il ruolo ilare e giocoso di Federica nella trasmissione, che però tende a sottolineare che non sarà definitivo. Le passioni di Federica sono la tv e la moda, ma quello a cui ambisce la Pellegrini è di rimanere nel mondo del nuoto.