È divenuto virale sui social quanto è capitato a Federico Marchetti, portiere del Genoa che si è ritrovato ad avere a che fare con un episodio a dir poco singolare. Il noto calciatore infatti ha dovuto affrontare la distruzione della sua Ferrari. Per questo, dopo aver affrontato un episodio a dir poco spiacevole, adesso non ci sta e lascia alcune interessanti dichiarazioni su Instagram.

Che cosa ha dichiarato Federico Marchetti su Instagram

Dopo l’episodio della distruzione della Ferrari del portiere del Genoa, Federico Marchetti si è ritrovato a dover affrontare anche parecchi commenti, alcuni dei quali sono stati improntati ad una certa cattiveria. Il portiere, già abbattuto per quello che era successo, ha dovuto fronteggiare anche questi attacchi diretti nei suoi confronti.

D’altronde, si sa, essendo un personaggio famoso, è facile essere sempre sulla bocca di tutti, ma Marchetti non ce la fa a trattenersi e si sfoga su Instagram, dicendo a chiare lettere che le cattiverie che sono state pronunciate lasciano il tempo che trovano.

Il portiere del Genoa ha detto che secondo lui conta ben altro nella vita e chiede rispetto per ciò che è successo. Si dichiara dispiaciuto, ma afferma che l’importante è che nessuno si è fatto male in seguito all’episodio.

Che cosa è successo alla Ferrari di Marchetti

Il portiere aveva affidato la sua Ferrari ad un autolavaggio. Dopo qualche ora, ritornando a prenderla, l’ha trovata a pezzi. Uno degli addetti dell’autolavaggio, che la stava riportando al centro sportivo Signorini, vicino all’aeroporto di Genova, avrebbe perso il controllo dell’auto in una curva, si è schiantato e ha tamponato altre cinque auto che erano parcheggiate in quella stessa strada.