È stata svelata la nuova Ferrari SF21. L’innovativa ed elegante monoposto è stata annunciata attraverso un evento che la casa di produzione ha tenuto attraverso internet. Si tratta di un veicolo che avrà il compito di correre nel corso della stagione 2021. In particolare, tra le novità più evidenti che caratterizzano la nuova Ferrari SF21, troviamo una livrea bicolore, che è amaranto nella parte posteriore, una caratteristica che ricorda molto la prima auto da corsa Ferrari, denominata 125 S.

Le parole di John Elkann, presidente della Ferrari

John Elkann, presidente della Ferrari, nel video di presentazione della nuova monoposto, ha spiegato che il 2020 è alle spalle, ma che non sarà dimenticato, anzi ci permetterà di essere più forti. Poi ha annunciato “Non vediamo l’ora di tornare in pista”. Tutti, ha spiegato Elkann, sono ansiosi di mettere in pista la nuova Ferrari e di dare il massimo.

Le parole del presidente della Ferrari sono state molto chiare, perché Elkann ha voluto spiegare che quello della presentazione può essere considerato un momento speciale, il “momento della verità”. Poi ha detto che il team vuole assicurare ai tifosi e agli appassionati che sarà onorato il nome del fondatore, Enzo Ferrari, e che il nuovo campionato sarà iniziato con il suo spirito vincente.

Le dichiarazioni di Mattia Binotto

Secondo quanto spiegato da Mattia Binotto, direttore sportivo della Ferrari, il gruppo di lavoro ha voluto cercare di migliorare la vettura in tutte le sue aree, in qualsiasi modo fosse possibile. In particolare siamo in presenza di una rivisitazione dell’aerodinamica e di un rinnovamento totale della power unit. Secondo Binotto, si tratta di una stagione di tante sfide, che permetterà di proiettarsi anche verso il futuro.