Nuove voci si rincorrono in termini di Formula 1 e di novità in questo settore. Sembrano infatti arrivare delle novità in merito all’addio di Sebastian Vettel alla Ferrari. Nuove indiscrezioni parlano proprio del fatto che il pilota di Formula 1 potrebbe lasciare la scuderia in questione. Le voci parlano di alcune difficoltà che sarebbero sorte in particolare nella trattativa relativa al rinnovo proprio per Vettel. Così la casa starebbe pensando a cosa fare per il futuro.

Vettel dirà addio alla Ferrari al termine della stagione?

A parlare delle novità in relazione all’addio di Vettel alla Ferrari è stato Motorsport. Si parla infatti della possibilità che alla scuderia di Maranello arrivi Carlos Sainz, della McLaren. Sainz sarebbe il più quotato attualmente, superando anche Daniel Ricciardo.

Secondo la scuderia, in particolare, Carlos Sainz potrebbe essere il pilota perfetto insieme a Leclerc. Le voci parlano di un addio di Vettel già al termine della stagione. Ma non tutti sono d’accordo con queste ipotesi.

Il commento e le ipotesi dell’ex pilota Karun Chandhok

Karun Chandhok, ex pilota, ha commentato le ultime indiscrezioni e ha parlato di un’altra possibilità. Vettel infatti potrebbe rimanere alla Ferrari anche per il prossimo anno e Carlos Sainz potrebbe prendere il suo posto a partire dal 2022.

Secondo Chandhok, infatti, Vettel potrebbe accettare una riduzione del suo stipendio, anche perché la Ferrari potrebbe attualmente contare anche su Leclerc, che l’ex pilota definisce come “una futura stella”.

Insomma, le ipotesi sono tante e al momento si sta cercando di comprendere quali potrebbero essere gli scenari futuri.