Il Napoli ha vinto la Coppa Italia per la stagione 2019/2020. Una partita densa di emozioni che si è conclusa con la squadra di Gattuso, la quale è riuscita a battere la Juventus.

Come si è svolta la partita che ha portato alla vittoria della Coppa Italia

Il Napoli è riuscito a vincere la Coppa Italia battendo la Juventus per 4 a 2. Qualcosa di inaspettato, visto che i tempi regolamentari si erano conclusi con lo 0 a 0. All’inizio i ritmi sono stati piuttosto bassi, anche se si è notato da subito che i giocatori del Napoli si dimostravano più intraprendenti.

L’offensiva dei giocatori della Juventus ha continuato per tutto il tempo ad incontrare difficoltà, soprattutto per quanto riguarda il gioco al centrocampo. Non sono mancate le possibilità per ribaltare le sorti della partita e Sarri ha cercato varie volte di risolvere lo stallo in cui sembrava che le squadre si fossero fermate.

Non è mancato un colpo di scena da parte di Buffon, che è riuscito a deviare un colpo di testa. Tuttavia la situazione non si è sbloccata e si è passati ai calci di rigore.

Le reazioni di Sarri

Sarri dopo la partita ha rilasciato delle dichiarazioni, parlando soprattutto di Cristiano Ronaldo. Ha specificato che tutto si è concluso con una grande delusione e, facendo riferimento a Ronaldo, ha detto di averlo visto come gli altri a livello di condizione fisica.

Comunque non ha voluto rilasciare altro, rimandando il momento delle discussioni ad un altro periodo, dichiarando di essere molto arrabbiato.