Lautaro Martinez è un calciatore argentino attaccante dell’Inter. È nato il 22 agosto del 1997. La sua carriera calcistica è stata iniziata nel ruolo di difensore. Infatti soltanto successivamente Martinez è stato spostato in attacco. Si contraddistingue per la sua foga e per una certa potenza che caratterizza il suo fare calcistico.

È molto abile nel dribbling ed è capace di giocare sia come centravanti che come mezzapunta. Vediamo di saperne di più sulla carriera e sulla vita privata di Lautaro Martinez.

Gli esordi del calciatore

La carriera calcistica di Lautaro Martinez iniziò con il suo fare parte dei Liniers. Poi è stato acquistato dal Racing Club. Per la prima volta partecipa al campionato argentino il 31 ottobre del 2015, quando sostituì Diego Milito. Il suo primo goal in campionato fu realizzato il 19 novembre del 2016, consentendo alla sua squadra di pareggiare.

Il passaggio nell’Inter

Il 4 luglio del 2018 Lautaro Martinez è stato acquistato dall’Inter per un prezzo di 25 milioni di euro. Il suo esordio in campo in Serie A è avvenuto il 19 agosto del 2018, quando l’Inter riportò una sconfitta da parte del Sassuolo per 0 a 1.

La prima rete con l’Inter fu segnata il 29 settembre, quando i neroazzurri riuscirono a vincere per 2 a 0 contro il Cagliari.

Il vero spazio che cominciò a trovare Martinez all’interno della formazione dell’Inter è stato quello che si è creato in seguito all’espulsione dalla squadra di Mauro Icardi.

Proprio in questo periodo Martinez riesce a farsi notare e a segnare alcuni goal che si rivelano molto importanti. Fra queste reti preziose possiamo ricordare quella realizzata nel derby di Milano il 17 marzo 2019. Quella partita si è conclusa con 3 a 2 a favore dell’Inter.

Lautaro Martinez in questo contesto contribuisce anche alla qualificazione della squadra in Champions League.

La prima stagione nell’Inter si conclude con 9 goal. Le cose andarono ancora meglio nella stagione successiva, quando Martinez diventa il titolare dell’attacco neroazzurro.

La presenza nella Nazionale

Nel 2017 Martinez diventa capocannoniere del campionato sudamericano under 20. Può vantare la realizzazione di 5 goal. Viene poi convocato per il campionato del mondo under 20 e nel marzo del 2018 ha ricevuto la sua prima chiamata nella Nazionale maggiore.

Il suo esordio avviene nella gara amichevole contro la Spagna. La sua prima vittoria fu quella contro l’Iraq, che è stato sconfitto per 4 a 0.

La vita privata di Lautaro Martinez

Come ha mostrato varie volte sul suo profilo Instagram lo stesso calciatore, la fidanzata di Lautaro Martinez sarebbe Agustina Gandolfo. È argentina come Martinez ed è nata nel 1996. Di professione fa la modella ed ha un fisico mozzafiato, una bellezza stupefacente per una donna biondissima.

Già da quando il suo fidanzato ha messo le foto sui social, Agustina Gandolfo è diventata una delle influencer più famose. Agustina è diventata anche amica di Wanda Nara.

Con il passaggio all’Inter Lautaro Martinez si è trasferito a Milano, anche se varie volte ha manifestato il suo amore incontrastato per la sua terra d’origine.

Molti dicono che Martinez abbia un vero e proprio “fiuto” per il goal. Proprio per la sua carica esplosiva che manifesta nelle partite, il suo soprannome è conosciuto con il termine di “El Toro”.

Lautaro Martinez ha vari tatuaggi, tra i quali sono evidenti quelli che sono presenti sul braccio sinistro.

Si dice che questo calciatore guadagni cifre stratosferiche. Basti pensare al prezzo che è stato pagato dall’Inter per averlo nella formazione neroazzurra.

È stato inserito anche nella speciale classifica dei dieci calciatori argentini under 20 più pagati. In particolare in questa classifica occuperebbe il secondo posto.