Attraverso una lettera pubblicata da alcune pubblicazioni, come Vogue e Vanity Fair, Maria Sharapova ha comunicato il suo ritiro dal tennis. La celebre sportiva ha deciso a 32 anni di abbandonare il mondo del tennis, anche a causa del problema alla spalla che le sta causando molto fastidio. Per Maria Sharapova l’ultima partita affrontata è quindi quella che ha perso agli Australian Open con Donna Vekic. È stata una decisione molto sofferta, come ha spiegato la stessa tennista direttamente dalle righe della lettera pubblicata dalle riviste.

Il messaggio di Maria Sharapova in una lettera: “Tennis, ti sto dicendo addio”

Il tennis per Maria Sharapova è stato un gioco capace di portare una felicità incredibile e anche dei dolori. Per la sportiva il tennis ha rappresentato uno sport grazie al quale ha trovato una vera e propria famiglia, con il supporto dei tifosi che l’hanno seguita da più di 28 anni.

Per questo motivo Maria Sharapova “chiede perdono” proprio al tennis, affermando: “tennis, ti sto dicendo addio”.

Maria Sharapova ha ribadito la sua decisione anche con un post su Instagram

La tennista ha in seguito pubblicato sul proprio profilo Instagram anche un messaggio in cui ha voluto ribadire la sua decisione. Ha spiegato sul popolare social network che il tennis ha rappresentato un modo per mostrarsi al mondo e per farle capire “di che pasta è fatta”.

Con questo sport, spiega la Sharapova su Instagram, è riuscita a misurare la sua crescita. Poi conclude con delle frasi molto significative: “continuerà ad arrampicare, continuerò a crescere”.