Nicolò Zaniolo, noto giocatore della Roma, ha deciso di chiudere i suoi profili social, ormai travolto dal gossip che non si arresta intorno alla vicenda che lo ha coinvolto insieme alla sua ex fidanzata Sara Scaperrotta. Una vicenda che ormai è divenuta di dominio pubblico e che ha portato il giocatore a prendere questa decisione, per ritirarsi in una dimensione più privata e improntata al silenzio.

Che cosa è successo fra Nicolò Zaniolo e l’ex fidanzata

Tutto è iniziato quando i settimanali hanno pubblicato la notizia della gravidanza di Sara Scaperrotta. A questa notizia ha fatto seguito una dichiarazione dello stesso Zaniolo, il quale ha confermato la sua paternità, ma ha rivelato l’intenzione di separarsi dalla fidanzata, anche se ha riferito che vuole assumersi le sue responsabilità paterne.

Il tutto si è complicato quando è arrivata la dichiarazione da parte della modella Madalina Ghenea, che ha smentito di essere legata sentimentalmente a Zaniolo. Su Instagram la Ghenea ha detto espressamente che lei e Zaniolo non sono fidanzati.

La decisione di chiudere gli account social

Nicolò adesso non ci sta più e dice basta. Ha scelto di chiudere i suoi account social, per fare in modo che la vicenda rimanga soltanto come un fatto della sua vita privata.

La madre, con un post sulle stories, ha deciso anche lei di chiudere il suo account, rendendolo privato, specificando da parte del figlio la volontà di fare in modo che la sua vita pubblica sia soltanto quella che si rivela sul campo e non sui social network o nel gossip.