Come ha annunciato lo stesso Cristiano Ronaldo su Instagram, il famoso giocatore, dopo l’addio alla Juventus, passato al Manchester United, è stato confermato che potrà avere la stessa maglia, quella tanto desiderata, con il numero 7. Nonostante si pensasse che ci fossero dei dubbi legati alla questione del regolamento, si è riusciti a fare un’eccezione. Cristiano Ronaldo ha postato sui social una foto indossando la maglia numero 7 e scrivendo che il 7 è un numero magico.

L’intervento di Buffon sulla scelta di Ronaldo

Intanto si fanno sentire le reazioni da parte di molti nei confronti della scelta compiuta da Cristiano Ronaldo di lasciare la Juve. Anche Buffon ha commentato l’addio di Ronaldo, riferendo che non vede nulla di illogico in ciò che ha deciso di fare.

Secondo Gianluigi Buffon, Ronaldo è un grande professionista ed ha giustamente pensato a se stesso. D’altronde, secondo il portiere, Ronaldo ci avrebbe pensato tanto. E non vede in questa scelta nulla di strano, per cui esorta i tifosi a non restarci male.

Le dichiarazioni di Buffon sulla Nazionale e sui Mondiali

Il famoso portiere comunque continua a pensare anche alla Nazionale, a cui dà un giusto peso. Tuttavia ancora non ha messo a fuoco il ruolo che potrebbe avere nei Mondiali, quelli che si svolgeranno nel Qatar nel 2022.

Ha dichiarato che continua a giocare con molto piacere ed entusiasmo e che, essendo passato al Parma, darà dimostrazione del suo impegno ai tifosi che gli affidano diverse speranze. Secondo Buffon, tutto questo è per lui molto gratificante. Se poi Mancini dovesse chiamarlo, valuterà la situazione sul momento, perché in questo momento non vuole creare pressioni inutili.