Donnarumma ha firmato con il PSG un contratto quinquennale, quindi rimarrà in questa squadra fino al 2026. Tutti lo abbiamo ammirato nel suo gioco con la Nazionale, che ha portato gli Azzurri a diventare campioni d’Europa. Grande destrezza e doti atletiche per questo calciatore che si è sicuramente distinto nei campionati europei. Infatti anche per questo il dirigente del Milan, che ha perso la possibilità di aggiudicarselo ancora, si rammarica.

L’ingaggio ufficializzato attraverso i social

Il Paris Saint Germain ha reso ufficiale l’ingaggio di Donnarumma, con contratto fino al 2026, attraverso i canali social. Infatti sui principali social network è stata diffusa prima una foto con Donnarumma che indossava la sua nuova maglia e con una scritta molto significativa, che riportava il numero 2026. Poi è stato diffuso anche un video celebrativo.

Le dichiarazioni del portiere della Nazionale

Gianluigi Donnarumma ha rilasciato delle dichiarazioni molto interessanti proprio in occasione del passaggio dal Milan al Paris Saint Germain. Nei confronti del Milan rimane certo un grande affetto, perché proprio con i rossoneri il portiere ha iniziato nel 2013.

Adesso però Donnarumma guarda al futuro: ha detto di essere felice di far parte del nuovo club. Il noto portiere ha detto di essere pronto per affrontare questa nuova sfida e per continuare a crescere.

Donnarumma ha spiegato che con il PSG ha il desiderio di vincere il più possibile, per regalare nuove gioie a tutti i suoi tifosi. Il presidente e amministratore delegato del PSG si è congratulato con il portiere per il successo che ha avuto ad Euro 2020.