Prende il via l’11 giugno 2021 il campionato europeo di calcio, Euro 2020. Il torneo del nostro continente, che era stato previsto per l’anno scorso, è stato rinviato a quest’anno a causa della diffusione della pandemia. Il fischio iniziale allo stadio Olimpico di Roma, al quale sarà affidato il compito di ospitare proprio la partita inaugurale della competizione calcistica, che vedrà sfidarsi Italia e Turchia. L’ultima partita si svolgerà l’11 luglio a Londra. È il primo torneo europeo di questo tipo che si svolge in maniera itinerante, con l’obiettivo di celebrare l’anniversario dei 60 anni degli Europei di calcio.

Il primo torneo itinerante

Gli Europei di calcio, che potranno essere visti in TV, si terranno in 11 differenti città europee e per questo motivo non ci sono delle squadre che possano essere definite di diritto come nazioni ospitanti. Inoltre non era mai successo che un campionato di questo tipo si svolgesse in un anno successivo rispetto a quello per il quale era stato previsto. È stato comunque deciso da parte della Uefa di mantenere la stessa denominazione prevista inizialmente, quindi il torneo si chiamerà Euro 2020.

La fase a gironi degli Europei di calcio

In merito ai gironi, ci sono nello specifico 6 gruppi di riferimento, nei quali sono suddivise le varie nazionali partecipanti. Il Gruppo A comprende Turchia, Italia, Galles e Svizzera. Nel Gruppo B rientrano Danimarca, Finlandia, Belgio e Russia. Poi c’è il Gruppo C, con Olanda, Ucraina, Austria e Macedonia del Nord.

A seguire troviamo il Gruppo D, con Inghilterra, Croazia, Scozia e Repubblica Ceca. Poi il Gruppo E, con Spagna, Svezia Polonia, Slovacchia. Infine il Gruppo F, con Ungheria, Portogallo, Francia e Germania.

Gli orari delle partite

La fase a gironi prevede delle partite che si giocheranno in tre orari durante la giornata, alle 15, alle 18 e alle 21. Quattro partite degli ottavi di finale si svolgeranno alle 18 e altre quattro alle 21. Per i quarti di finale sono previste due partite alle 18 e due partite alle 21. La semifinale e la finale si svolgeranno a partire dalle ore 21.

Le gare della Nazionale italiana

La nazionale italiana prenderà parte a tre partite nella fase a gironi. In questa fase tutte le partite saranno giocate dall’Italia nello stadio di casa. La prima gara sarà quella inaugurale del torneo, l’11 giugno contro la Turchia. Poi l’Italia giocherà contro la Svizzera mercoledì 16 giugno (alle 21) e contro il Galles domenica 20 giugno (alle 18).