Con un post diffuso attraverso il social network Instagram, Cristiano Ronaldo ha voluto fare un vero e proprio bilancio della stagione nel nostro Paese. Il calciatore del Portogallo ha spiegato di essere felice per la Supercoppa italiana e la Coppa Italia. Poi ha anche rivolto i suoi complimenti nei confronti dell’Inter per aver conquistato lo scudetto. Un messaggio molto particolare, che sembra anche assumere la forma di un congedo. Il finale, infatti, lascia aperte varie possibilità per il suo futuro nel mondo del calcio.

Il messaggio di Cristiano Ronaldo su Instagram

Cristiano Ronaldo ha voluto salutare i tifosi direttamente dal Portogallo, che ha raggiunto nella serata di domenica da Bologna, lasciando un messaggio su Instagram e facendo quello che può essere considerato un vero bilancio della stagione calcistica.

Ronaldo ha detto sul social che quest’anno la sua squadra non è riuscita a vincere la Serie A, ha fatto i complimenti all’Inter per il titolo conquistato. In ogni caso, ha spiegato il calciatore, si sente di valorizzare tutto ciò che è stato messo a punto nel corso della stagione alla Juventus, sia in ambito personale che collettivamente.

“Sono i record ad inseguire me”

Il giocatore ha spiegato di essere felice per la Supercoppa italiana, per la Coppa Italia e per il trofeo di capocannoniere della Serie A. “Sono i record ad inseguire me”, ha detto Ronaldo, che è stato il primo calciatore a conquistare la classifica in tre dei più importanti campionati in Europa.

Cristiano Ronaldo ha infatti vinto tutti i trofei possibili non solo in Italia, ma anche in Spagna e in Inghilterra, visto che ha segnato almeno 100 reti per il Real Madrid, per la Juventus e per il Manchester United. “Con questi traguardi ho raggiunto un obiettivo che mi ero prefissato sin dal primo giorno in cui sono arrivato in Italia. Niente è paragonabile” – dice Ronaldo nel suo lungo messaggio – “alla sensazione di sapere di aver lasciato il segno nei Paesi in cui ho giocato”.

Poi ha concluso con queste parole: “Grazie a tutti coloro che hanno preso parte a questo viaggio! Stiamo uniti!”. Ronaldo ha voluto semplicemente fare un bilancio della stagione oppure le parole rappresentano un congedo dopo gli anni passati a Torino?