Cristiano Ronaldo come ha reagito all’arrivo alla Juventus di Andrea Pirlo, dopo il congedo di Maurizio Sarri? Ci sono molte indiscrezioni a questo proposito che provengono da diverse fonti. Tutte le informazioni comunque sono concordi sull’atteggiamento positivo che avrebbe avuto il campione di fronte a questa nuova situazione.

Cristiano Ronaldo: la sua reazione nei confronti di Andrea Pirlo

Cristiano Ronaldo si è dichiarato molto stimolato dall’arrivo di Pirlo alla Juventus. Nutre molte aspettative nei confronti di questo nuovo tecnico, infatti secondo alcuni non ha esitato a paragonarlo a Zinedine Zidane.

In effetti il campione portoghese non si era mai trovato molto bene, specialmente a livello caratteriale, con il precedente allenatore Sarri. Proprio per questo motivo, secondo le notizie che stanno arrivando in questi giorni, Ronaldo sembrerebbe aver gradito molto la scelta di avere Pirlo come tecnico presso i bianconeri.

Ritiene importante il fatto che Pirlo sia meno legato agli schemi tattici.

Le dichiarazioni di Cristiano Ronaldo sulla stagione di calcio 2019-2020

Certamente l’atteggiamento di Ronaldo non può che essere segnato dalla sconfitta nell’ambito della Champions League. Le sue dichiarazioni lasciate su Instagram prima dell’andata di Sarri erano state molto chiare.

Il campione portoghese infatti aveva dichiarato che era tempo di riflettere, di analizzare criticamente sia gli aspetti positivi che quelli negativi, per riuscire a migliorarsi.

Si era dichiarato molto fiero di aver vinto la Serie A e del fatto che la squadra è riuscita a vincere lo scudetto. Inoltre si è dichiarato piuttosto ambizioso, perché ha manifestato il desiderio di continuare a migliorare sempre di più.